CONSULENZA PRE-INTERVENTO

Durante la consultazione preoperatoria, il medico decide se il trasferimento del follicolo pilifero è appropriato controllando il modello, il tipo, la gravità della caduta dei capelli, la flessibilità del cuoio capelluto e la densità dei capelli nell’area donatrice e sviluppa un piano per ottenere il ripristino dei capelli più appropriato.

Questo piano può richiedere una o più operazioni di trapianto di capelli e trattamenti farmacologici.

L’importanza dell’età nel trapianto di capelli

I giovani i tra i 20 anni potrebbero non essere idonei perché il modo della caduta dei capelli non è ancora noto e la caduta continua. Altrimenti, a causa dell’aumento della caduta dei capelli in diverse zone dopo il trapianto di capelli, i follicoli piliferi precedentemente trapiantati possono causare un aspetto sgradevole a grappoli come un’isola.

È necessario assicurarsi che le vostre aspettative e previsioni su come sarà la caduta dei capelli dell’individuo in futuro siano appropriate.

Quantità di radice dei capelli nella zona donatrice

Un altro fattore importante che determina se sei idoneo per il trapianto di capelli è la quantità di capelli persi nelle aree di diradamento e la quantità di follicoli piliferi della zona donatrice (graft) che possono essere utilizzati per essere trasferiti in queste aree. Va notato che i follicoli piliferi nell’area donatrice sono in numero limitato. I candidati devono avere capelli in crescita sana sulla parte posteriore della testa tra le orecchie e sui lati.

Dovrebbero esserci abbastanza follicoli piliferi nell’area donatrice per garantire i migliori risultati. Se questo numero limitato di follicoli piliferi donatori non viene trapiantato con cura, il risultato dell’operazione non soddisferà le tue aspettative.

I gruppi di capelli naturali formati da più di un follicolo pilifero sono chiamati unità follicolari. Il fatto che le unità follicolari di solito contengano molti follicoli piliferi significa che la densità della zona donatrice è elevata. Al fine di fornire un aspetto folto e naturale dei capelli, le unità follicolari vengono trasferite senza perdere la loro integrità.

Tipo di capelli;

Un altro fattore che influenza il successo del trapianto di capelli è il tipo di capelli. Elementi come il colore, la consistenza e l’ondulazione dei capelli dovrebbero essere valutati in fase di consultazione. Per “calvizie” si intende il diradamento dei capelli e la perdita permanente di tutti i capelli nel tempo.

La relazione tra il tipo di capelli e la calvizia è dovuta al riflesso della luce che fuoriesce dal cuoio capelluto attraverso i capelli diradati.

Di conseguenza, i capelli che diventano più spessi a causa dei capelli mossi ricoprono perfettamente la pelle e bloccano la luce, impedendo così la comprensione della calvizie. Minore è il contrasto tra il colore dei capelli e il colore del cuoio capelluto, maggiore è il successo del trapianto di capelli.

Perché maggiore è il contrasto e più difficile è chiudere la scarsità, richiedendo più trasferimenti di capelli.

Ad esempio, un individuo con la pelle scura deve subire una significativa perdita di capelli per rendersi conto della scarsità dei capelli . Tuttavia, la scarsità di capelli scuri in qualcuno con la pelle chiara può essere facilmente notata poco dopo l’inizio della caduta.

Possiamo riassumere le caratteristiche generali da verificare nella fase di consultazione prima dell’operazione del trapianto di capelli come età, tipo di capelli, modello di caduta dei capelli, quantità di follicoli piliferi donatori che l’individuo ha e la valutazione della zona calva.

La valutazione nella fase di consultazione è importante per determinare se le persone di buona salute generale e aspettative realistiche sono idonei per il trapianto di capelli.

Tuttavia, è necessario menzionare alcune situazioni in cui la persona non è adatta al trapianto di capelli:

Il trapianto di capelli non viene applicato a persone che ricevono cure regolari come la chemioterapia, che hanno alopecia (alopecia) e malattie della pelle, poiché la perdita di capelli continua. Si prevede che il trattamento sarà concluso, le malattie saranno completamente guarite e il capello raggiungerà il suo stato naturale finale.

In caso di caduta temporanea o diradamento dei capelli a causa di stress, traumi o effetti ambientali vari, l’operazione di trapianto di capelli non viene eseguita. Si indaga se lo spargimento è regolare e permanente.

Dovrebbe essere noto che la procedura del trapianto di capelli applicata a ciascun persona sarà diversa e che il trapianto di capelli non darà gli stessi risultati per tutti. Prima di decidere sull’operazione, dovresti considerare attentamente le tue aspettative.

Se ritieni che il metodo di trapianto di capelli sia adatto a te e vuoi saperne di più, ti aspettiamo dal Dr. con il nostro team di esperti per una consulenza.

Chiedi il prezzo
+90 536 351 2900
X
Appuntamento